WHATSAPP: 349 88 18 870

I numeri del ponte: 3.300 metri, 6 corsie, 2 binari e 8 mld di investimento

La costruzione prevede un flusso di seimila veicoli all'ora e duecento treni al giorno

I numeri del ponte: 3.300 metri, 6 corsie, 2 binarie e 8 mld di investimento

Roma - Una campata centrale di oltre 3 mila metri di lunghezza, torri alte quasi 400 metri, 6 corsie stradali e due binari. Avrebbe queste sembianze il Ponte sullo Stretto di Messina, se dovesse essere riavviato il progetto dell’opera. Dopo l’apertura del premier Matteo Renzi, se si decidesse di realizzare finalmente l’eterna incompiuta, il cui primo progetto preliminare risale al 1992 e che cinque anni fa sembrava chiusa ma che nei fatti non è mai definitivamente tramontata, basterebbe ora riprendere in mano il Progetto definitivo approvato nel luglio 2011 dalla società Stretto di Messina (di cui è proprietaria l’Anas). Ecco di seguito i numeri del progetto:


COSTO COMPLESSIVO. La stima aggiornata dell’investimento complessivo è di 8,5 miliardi di euro, ma la cifra è lievitata di 2,2 miliardi rispetto alle precedenti stime del Progetto Preliminare (6,3 miliardi) soprattutto per le varianti richieste dagli Enti locali.


INVESTIMENTI SOSTENUTI. Dal giugno 1981, anno di costituzione della Stretto di Messina, al 2012 gli investimenti per la ricerca, lo sviluppo, gli studi di fattibilità, le progettazioni nonché l’esperimento di quattro gare internazionali sono stati pari circa 300 milioniß(3% dell’investimento complessivo).


IL PROGETTO TECNICO.
3.300 metri lunghezza della campata centrale
3.666 metri lunghezza complessiva con campate laterali
60,4 metri larghezza dell’impalcato
399 metri altezza delle torri
2 coppie di cavi per il sistema di sospensione
5.320 metri lunghezza complessiva dei cavi
1,26 metri diametro dei cavi di sospensione
44.323 fili d’acciaio per ogni cavo di sospensione
70/65 metri di altezza di canale navigabile centrale per il
transito di grandi navi
533.000 metricubi volume blocchi d’ancoraggio (17% visibile
fuori terra)


STRADA E FERROVIA.
6 corsie stradali, 3 per ciascun senso di marcia (veloce,
normale, emergenza)
2 corsie stradali di servizio
2 binari
6.000 veicoli/ora
200 treni/giorno


TEMPI DI PERCORRENZA.
1-1,5 ore per gli automezzi
2 ore per i treni


RECORD TECNICI
3.300 metri campata centrale - 1.991 metri Akashi Bridge (Giappone);
60,4 metri larghezza dell’impalcato - 41 metri Tsing Ma Bridge (Hong Kong);
399 metri altezza torri - 297 metri Akashi Bridge (Giappone)
4 cavi nel sistema di sospensione - 2 cavi Akashi Bridge (Giappone);
1,26 metri diametro dei cavi di sospensione - 1,12 metri Akashi Bridge (Giappone)
44.323 fili di acciaio per cavo - 36.830 fili Akashi Bridge (Giappone). 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa