WHATSAPP: 349 88 18 870

Trovato un cadavere sulla spiaggia, forse è il disperso di Letojanni

Localizzato dalla Guardia costiera al largo della spiaggia di Isolabella. I resti sono irriconoscibili ma per i carabinieri potrebbe essere Roberto Saccà. Ientità sarà stabilità con la prova del Dna

Ricerca senza soste per i dispersi del maltempo, ma ancora nessuna traccia

Un cadavere è stato trovato dalla Guardia costiera al largo della spiaggia di Isolabella, a Letojanni (Messina). I resti sono irriconoscibili. I carabinieri non escludono che possa trattarsi di Roberto Saccà, 74 anni, scomparso da venerdì scorso durante un nubifragio, ma sarà la prova del Dna a stabilire l’identità della vittima. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa