home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, sbarca da Villa San Giovanni con 18 chili di marijuana, arrestato trafficante

La Guardia di Finanza ha arrestato un 28enne originario di Palermo: proveniva dalla Lombardia con il suo carico di droga che, immessa sul mercato, avrebbe fruttato almeno 100 mila euro

Messina, sbarca da Villa San Giovanni con 18 chili di marijuana, arrestato trafficante

Era partito dalla Lombardia in auto verso la Sicilia con un carico di 18 chili di marijuana. L’uomo, un italiano di 28 anni, è stato individuato dai finanzieri del Gruppo di Messina dubito dopo lo sbarco a Messina da un traghetto proveniente da Villa S. Giovanni.

A tradirlo l’agitazione durante un controllo di routine effettuato dagli uomini delle Fiamme Gialle, che disponevano anche di una unità cinofila. I militari, pertanto, anche sulla scorta di precedenti in materia di stupefacenti della persona fermata hanno effettuato un approfondito controllo del veicolo. Dopo una minuziosa perquisizione, i finanzieri hanno scoperto abilmente occultati nel vano bagagli quattro involucri, appositamente confezionati per cercare di sfuggire al fiuto dei cani antidroga, contenenti marijuana di ottima qualità per un peso complessivo di diciotto chili. Immessa nel mercato avrebbe fruttato quasi centomila euro.

Il trafficante, originario di Palermo, è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale Gazzi di Messina, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO