home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Far west a Messina, banditi tentano rapina e sparano contro poliziotti tra la folla

Arrestato uno dei malviventi: si tratta di un 30enne detenuto in permesso premio fino al prossimo 6 marzo. Confcommercio: "Il prefetto convochi comitato per l'ordine pubblico"

Far west a Messina, banditi tentano rapina e sparano contro poliziotti tra la folla

In due hanno tentato ieri una rapina in una gioielleria in pieno centro a Messina e, dopo essere stati scoperti dalla polizia, hanno sparato con un fucile contro gli agenti in mezzo alla folla, non ferendo nessuno.

I poliziotti hanno bloccato subito dopo Giuseppe Cannavò, 30 anni, mentre il complice è riuscito a fuggire. Cannavò, che ha molti precedenti specifici, era in permesso premio fino al sei marzo. Sequestrati oltre il fucile, i caschi dei due rapinatori, alcuni indumenti tra cui lo scaldacollo utilizzato come passamontagna.

"La rapina - dice Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio Messina - ci allarma perché stiamo registrando una preoccupante recrudescenza del fenomeno criminale in città. In passato abbiamo chiesto maggiori controlli da parte delle forze dell’Ordine, ma anche l’installazione di nuove telecamere per tentare di porvi un freno. Per questo motivo chiediamo al Prefetto di convocare con urgenza il Comitato per l’Ordine e la sicurezza».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa