home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Eolie, stop alla pesca per l'invasione dei delfini: ora si pensa ai dissuasori acustici

Un centinaio di operatori del settore, con mogli e figli, ha partecipato nella sala consiliare del Comune alla riunione indetta dal Consorzio Cogepa

Eolie, stop alla pesca per l'invasione dei delfini: ora si pensa ai dissuasori acustici

Pesca sospesa nelle Eolie per i danni causati dall’invasione dei delfini che sta danneggiando le reti e che mangiano quasi tutto il pescato. Un centinaio di operatori del settore, con mogli e figli, hanno partecipato stamane nella sala consiliare del Comune alla riunione indetta dal Consorzio Cogepa presieduto da Salvatore Rijtano.

«La pesca è crollata del 70% - ha sottolineato Rijtano - non siamo contro i delfini ma una soluzione al problema va trovata».
Nel corso dell’incontro sono intervenuti anche il sindaco Marco Giorgianni, il presidente del consiglio Adolfo Sabatini ed il rappresentante della categoria Antonio Gugliotta.

La questione sarà affrontata mercoledì 5 aprile al Parlamento Europeo in commissione Pesca. Allo studio anche alcuni sistemi per ovviare al problema come ad esempio l'installazione di sistemi acustici per tenere i delfini a distanza dai motopesca.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa