home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mafia, sequestrati 4 milioni di beni a imprenditore di Sant'Agata di Militello

Il destinatario del provvedimento opera nel settore del movimento terra e della produzione del calcestruzzo ed è ritenuto vicino alla "famiglia di Mistretta"

Mafia, sequestrati 4 milioni di beni a imprenditore di Sant'Agata di Militello

MESSINA - Dalle prime ore di stamani personale della Direzione investigativa antimafia (Dia) di Messina, supportato dal centro operativo di Catania, sta eseguendo un decreto di sequestro dei beni di circa 4 milioni di euro nei confronti di un noto imprenditore di Sant'Agata di Militello, operante nel settore del movimento terra e della produzione del calcestruzzo e ritenuto vicino alla "famiglia di Mistretta".

Il decreto di sequestro è stato emesso dal Tribunale su proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale a firma del direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla. I particolari dell’operazione verranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11 nell’edificio della Dia di Messina, alla presenza del sostituto procuratore Angelo Cavallo.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa