home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

NEW YORK

Cambridge Analytica va in tribunale

A New York per evitare la bancarotta appellandosi al Chapter 7

Cambridge Analytica va in tribunale

NEW YORK, 18 MAG - Cambridge Analytica, la società che ha lavorato per la campagna di Donald Trump utilizzando i dati di oltre 50 milioni di utenti Facebook per finalità politiche, ha fatto domanda per evitare la bancarotta, appellandosi al Chapter 7 davanti a un tribunale di New York. Nei documenti presentati al tribunale di New York, secondo quanto riportato dai media Usa, la società ha menzionato un patrimonio che va da 100 mila a 500 mila dollari, e debiti compresi tra uno e 10 milioni di dollari, con non più di 49 creditori. Secondo la procedura del Chapter 7 viene solitamente nominato un fiduciario per sorvegliare la vendita delle attività del debitore, i cui proventi sono utilizzati per pagare il maggior numero possibile di creditori. Quindi la società viene chiusa, anche se un estraneo può acquistare il nome o la tecnologia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO