home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MOGADISCIO

Somalia: forti esplosioni a Mogadiscio

Uditi anche spari davanti al palazzo presidenziale

Somalia: forti esplosioni a Mogadiscio

MOGADISCIO, 14 LUG - Due grosse esplosioni seguite da spari sono state sentite vicino al palazzo presidenziale nella capitale somala Mogadiscio. E' di appena una settimana fa un altro sanguinoso attacco del movimento integralista islamico degli Shabaab davanti al ministero dell'Interno. Secondo quanto riferito dalla polizia, un'autobomba è esplosa vicino a un posto di blocco nei pressi del palazzo presidenziale dopo che le forze di sicurezza hanno ingaggiato uno scontro a fuoco contro uomini armati. Una seconda autobomba è esplosa nella stessa zona poco dopo. L'attacco non è stato ancora rivendicato ma il principale indiziato è il gruppo estremista al Shabaab. Il braccio di al Qaeda con sede in Somalia punta spesso a luoghi di alto profilo nella capitale per i suoi attacchi, come quello rivendicato di una settimana fa. Il gruppo è stato accusato anche per l'attentato dinamitardo di ottobre a Mogadiscio che ha ucciso più di 500 persone nel più sanguinoso attacco nella storia del Paese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO