home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Misilmeri, aggredisce il vicino a martellate per il posto auto

In manette per tentato omicidio è finito Giuseppe Gianforti, di 61 anni

Misilmeri, aggredisce il vicino a martellate per il posto auto

MISILMERI - I carabinieri hanno arrestato un pensionato che ha aggredito un vicino di casa a martellate al culmine di una lite per il posto auto. E’ accaduto in via Nazionale, all’altezza del civico 229, a Misilmeri, in provincia di Palermo. In manette per tentato omicidio è finito Giuseppe Gianforti, di 61 anni. L’uomo, armato di martello, ha aggredito la vittima, un palermitano di 59 anni, colpendolo ripetutamente alla testa. L'aggressione è proseguita nonostante il ferito fosse caduto a terra. Sul posto, scattato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato il 61enne. La vittima è stata soccorsa e trasportata al Policlinico di Palermo, dove è stata ricoverata nel reparto di neurochirurgia. Non corre pericolo di vita. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale Pagliarelli di Palermo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa