home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Bonelli (Verdi): «A Bagheria una sanatoria targata M5S»

Presentato un esposto alla Procura di Termini Imerese, al prefetto di Palermo e al presidente della Regione per denunciare il regolamento approvato dal Comune che blocca le demolizioni degli immobili abusivi anche nelle zone di inedificabilità assoluta

Ruspe, abusivismo e caso Bagheria, le grane in casa M5s, Pd e Verdi all'attacco: «Siete come Berlusconi e Cuffaro»

I Verdi hanno presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Termini Imerese, al Prefetto di Palermo e al Presidente della Regione Sicilia denunciando il regolamento approvato dal Comune di Bagheria, che blocca le procedure di demolizione degli immobili abusivi anche nelle zone di inedificabilità assoluta.
«L'azione dei Verdi - spiega il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli - vuole denunciare e smascherare il partito trasversale dell’abusivismo edilizio. Per questo motivo siamo intervenuti bloccando la legge voluta da De Luca in Campania, regione guidata dal centrosinistra, e abbiamo denunciato situazioni simili in realtà guidate dal centrodestra». Giovedì prossimo, alle 11, a Palermo presso la Sala Rostagno del Palazzo delle Aquile Bonelli terrà una conferenza stampa per illustrare i contenuti dell’esposto.
«Questa volta - conclude - siamo costretti a denunciare la sanatoria targata Movimento 5 Stelle nel Comune di Bagheria, presa a modello dal candidato presidente della Sicilia, Cancelleri e da Di Maio, che difende i cosiddetti abusi di necessità. Quello che presenteremo è un esposto dettagliato e che evidenzierà situazioni e punti di vista anche clamorosi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO