home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, strappati i manifesti con Matteo Messina Denaro in versione Drag Queen

Il boss latitante raffigurato in abiti femminili. Qualcuno li ha rimossi nella notte

Palermo, strappati i manifesti con Matteo Messina Denaro in versione Drag Queen

I manifesti realizzati dal massmediologo Klaus Davi e dal pubblicitario Pasquale Diaferia e affissi a Palermo tra sabato e domenicacon molta probabilità sono stati strappati nelle scorse.

GUARDA LA FOTOGALLERY

“I manifesti che raffiguravano il Capo dei Capi in abiti femminili sono stati strappati poche ore dopo essere stati affissi, infatti ieri – dichiara Klaus Davi – una troupe di Sky che voleva riprenderli non è riuscita a individuarli là dove erano stati esposti ovvero in Via D’Amelio, in Piazza dello Zen, in centro, nella zona del porto e nella zona dell’autostrada. La troupe di Sky ha constatato che i manifesti erano introvabili. Non mi stupisce – continua Davi – visto che sicuramente una descrizione così irriverente del Capo dei Capi può essere che non abbia fatto piacere a qualcuno. I manifesti erano circa un settantina ed erano stati distribuiti tra la giornata di sabato e quella di domenica”. Klaus Davi e Pasquale Diaferia comunque non si danno per vinti e hanno già incaricato una società per ripianificare un’affissione dei manifesti già nei prossimi giorni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO