home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie B, doppietta “macedone” per il Palermo

Due a zero allo Spezia con Trajkovski e Nestorovski

Serie B, doppietta “macedone” per il Palermo

Buona la prima in serie B del Palermo. I rosanero risolvono la pratica Spezia con un 2-0 firmato dai macedoni Trajkovski e Nestorovski.

Una prova convincente dei ragazzi guidati da Bruno Tedino che prendono le redini del match fin dalle prime battute e nonostante un ritmo non molto elevato, complice il caldo, mostrano sprazzi di bel calcio e una chiara superiorità sulla squadra ligure. Una serata in cui si rinsalda il legame tra la squadra e i suoi tifosi come dimostrano gli incitamenti reciproci durante e dopo il match. Al 10' Palermo in vantaggio con un’azione tutta macedone: Nestorovski serve in area Trajkovski che a destra elude la marcatura di Giani e infila Bassi sul primo palo. Lo Spezia si fa vedere al 20' con cross da destra di Granoche in mezzo all’area per Lopez che anticipa Cionek mettendo palla a lato. Al 23' gol annullato al Palermo: perfetto assist di Coronado per Nestorovski che insacca di testa ma viene sorpreso in fuorigioco. Al 37' Palermo vicino al raddoppio con un sinistro a giro di Jajalo che sfiora l’incrocio. Comincia la ripresa e lo Spezia sfiora il pari dopo pochi secondi con un sinistro di Acampora con palla di un soffio a lato. Ma al 7' il Palermo raddoppia: ottima azione personale di Coronado che avanza con una serie di finte e cede palla in mezzo a Nestorovski che infila Bassi da distanza ravvicinata.

Lo Spezia prova subito a reagire ma al 9' ci prova Forte ma Posavec si fa trovare pronto. Gallo opera un doppio cambio inserendo Okereke e Piccolo al posto di Giani e Forte. Al 16' una girata di Nestorovski su cross di Aleesami da sinistra finisce fuori di poco. Palermo ancora pericoloso con Trajkovski che serve in mezzo Chochev, la girata del bulgaro viene deviata in angolo. Al 26' spazio per Gnahore a cui lascia il posto Trajkovski e al 38' Murawski rileva Coronado. A completare i cambi nello Spezia è Mastinu che al 26' prende il posto di Acampora. Primi tre punti per il Palermo che sarà impegnato nel prossimo match a Brescia in trasferta dove a causa delle convocazioni nelle nazionali si ritroverà senza otto titolari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa