home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Maltempo, Palermo si sveglia allagata: strade come fiumi e alberi spezzati

Nel capoluogo c'è stata anche una grandinata. Un violento acquazzone e strade allagate anche a Catania. Venti di burrasca e temporali alle Eolie dove i collegamenti marittimi sono stati sospesi

Maltempo, Palermo si sveglia allagata: strade come fiumi e alberi spezzati

PALERMO - Sono stati 80 gli interventi dei vigili del fuoco a causa del nubifragio, accompagnato da una grandinata, che si è abbattuto su Palermo. Allagamenti e infiltrazioni d’acqua si registrano in tutta la città; decine gli alberi divelti dalla furia del vento. Strade allagate in via Messina Marine, dove si trova l’ospedale Buccheri La Ferla, e davanti il Policlinico. Due voli Ryanair, Il Palermo-Roma delle 6:25 e il Palermo-Verona delle 6:30, sono stati annullati. I passeggeri rimasti a terra hanno protestato tanto che è stato necessario l’intervento della polizia. Numerosi i voli partiti in ritardo come il Volotea per Bari previsto per le 7.15 che ha lasciato lo scalo solo alle 10, o il volo per Roma Alitalia delle 7.55 decollato alle 10.40. Allagamenti e disagi anche nei paesi della fascia orientale del capoluogo, da Altavilla Milicia a Cefalù. 

FOTOGALLERY

A Termini Imerese la forte pioggia ha anche provocato il crollo di una parte di un’abitazione disabitata. Sul posto, in via Libertà, all’altezza del numero civico 45, sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri. Due auto sono state danneggiate, ma non ci sono stati feriti.

Un acquazzone accompagnato da violente raffiche di vento si è abbattuto prima dell’alba anche su Catania: si sono allagate numerose strade e danni si sono registrati nel sistema viario a sud della città e nella zona industriale. Sono caduti diversi alberi: uno è crollato su un’auto nel marciapiede in viale Mario Rapisardi, un altro in una zona più a nord della stessa strada. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e personale della protezione civile comunale. Un altro albero è caduto nei pressi dello svincolo "Paesi etnei" della tangenziale, creando problemi al traffico. 

E forti venti da ponente con raffiche da burrasca con precipitazioni e temporali, lampi e tuoni per quasi tutta la nottata anche nelle Eolie. Le scuole sono chiuse e i collegamenti marittimi sospesi. Per gli acquazzoni, le strade di Lipari e Canneto, e di Vulcano, si sono allegate.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa