home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rifiuti, Corte dei Conti indaga su sindaci e governatori

L'inchiesa in seguito ad un esposto del M5S sulla gestione della differenziata. Coinvolti ex assessori e burocrati

Rifiuti, Corte dei Conti indaga su sindaci e governatori

PALERMO - La Procura regionale della Corte dei conti ha notificato un invito a dedurre al presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta, al sindaco di Palermo Leoluca Orlando e ai predecessori Raffaele Lombardo e Diego Cammarata.

L’inchiesta, nata da un esposto del Movimento Cinque Stelle, è condotta dalla Guardia di finanza e coordinata dalla procura della Corte dei Conti, diretta da Gianluca Albo; riguarda il mancato raggiungimento dei livelli di raccolta differenziata. Oltre agli amministratori pubblici sono coinvolti nell’inchiesta ex assessori e dirigenti comunali e regionali. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO