home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Si lancia con il parapendio e muore, ritrovato il cadavere di un palermitano

Antonino Santangelo, 30 anni, era insieme ad alcuni amici nei pressi di Partinico. Il corpo ritrovato dai vigili del fuoco

Si lancia con il parapendio e muore, ritrovato il cadavere di un palermitano

Antonino Santangelo

È stato ritrovato il corpo di Antonino Santangelo, il giovane palermitano di 30 anni originario di Sciacca che ieri, insieme ad altri quattro amici, si era lanciato con il parapendio da Romitello, nella zona di Partinico, diretto nei pressi del Lago Poma.

Le squadre dei vigili del fuoco, della Forestale, del soccorso alpino e dei carabinieri con l’ausilio di un elicottero hanno trovato il cadavere nel versante Sud - Est di Monte della Fiera nel territorio del Comune di Monreale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa