home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, intera palazzina usata come alcova per giro prostituzione con rumene

Le giovani, che vivevano nei tre appartamenti dello stabile in Lincoln, uscivano la sera per procacciarsi i clienti e poi rientravano per consumare i rapporti. La denuncia è scattata per tre di loro e per due palermitani incensurati

Palermo, intera palazzina usata come alcova per giro prostituzione con rumene

Palermo - Un edificio di tre piani, in via Lincoln, a Palermo, usato come casa di appuntamenti. A gestire il giro di prostituzione, scoperto dalla polizia e che coinvolgeva sei ragazze rumene, erano due palermitani incensurati di 41 e 44 anni ai quali sono contestati i reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Le ragazze, che vivevano nei tre appartamenti dell’edificio, uscivano la sera per procurarsi i clienti nella zona del Foro Italico, per poi tornare in via Lincoln a consumare i rapporti.


Durante le perquisizioni gli agenti hanno trovato centinaia di preservativi e gli stessi clienti, fermati a poche centinaia di metri dall’edificio, hanno raccontato come gli appartamenti fossero luogo di incontri occasionali. A vigilare sull'attività delle ragazze i due palermitani, sempre nelle vicinanze dell’appartamento e pronti a riaccompagnarle a casa a fine serata. La palazzina è stata posta sotto sequestro. Tre delle ragazze sono state denunciate per favoreggiamento della prostituzione in quanto titolari del contratto di locazione degli appartamenti e per tutte loro sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO