home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Droga arrivava fin dentro al carcere di Termini Imerese: due arresti

I due uomini, di Sant'Agata di Militello, sono accusati di aver ceduto a un detenuto della casa circondariale del palermitano, 102 grammi di hashish. Una terza persona è stata raggiunta dall'ordinanza di custodia cautelare in carcere

Droga arrivava fino dentro al carcere di Termini Imerese: due arresti

Termini Imerese (Palermo) - Due persone sono state arrestate nel messinese e una terza raggiunta da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di aver fatto arrivare droga nella casa circondariale di Termini Imerese. All’alba di oggi, in località Sant'Agata di Militello, a seguito di attività investigative delegate dalla procura della Repubblica di Termini Imerese, il nucleo regionale della Polizia penitenziaria di Palermo, coordinato dal Nucleo Investigativo Centrale, con l'ausilio del Reparto di Polizia penitenziaria di Termini Imerese, ha eseguito un’ordinanza di cautelare in carcere nei confronti di Carmelo Presti e Carmelo Alessio Ferretta.

I due sono accusati di aver ceduto a Carmelo Carcione, detenuto nel carcere di Termini Imerese, 102 grammi di hashish. La droga è stata lanciata all’interno del comprensorio demaniale dell’istituto e recuperata da un detenuto. Supporto logistico è stato prestato da personale della stazione dei Carabinieri di Sant'Agata di Militello.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO