home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Dall'Ue altri 105 milioni per il raddoppio della ferrovia Palermo Messina

L'annuncio della commissione europea. Il progetto nell'ambito del corridoio scandinavo mediterraneo

Dall'Ue altri 105 milioni per il raddoppio della ferrovia Palermo Messina

Arrivano altri 105 milioni di euro dall’Unione europea per completare il raddoppio del tratto ferroviario fra Fiumetorto e Ogliastrillo, sulla linea fra Messina e Palermo. La decisione è stata comunicata oggi dalla Commissione Ue, che prevede la fine del cantiere per dicembre 2019.

Approvato da Bruxelles nel 2011, il progetto di ammodernamento della ferrovia siciliana nel tratto Fiumetorto-Ogliastrillo ha già goduto di finanziamenti Ue per 192 mln .

«Questo progetto darà una spinta al turismo, alla riduzione dei tempi di viaggio e promuoverà la mobilità pulita in questa bella regione, sono soldi europei ben spesi», ha dichiarato la commissaria europea alla Politica regionale, Corina Cretu.

La linea Messina-Palermo si situa all’interno del corridoio transeuropeo Ten-T scandinavo-mediterraneo, che da Finlandia e Svezia vuole raggiungere i porti del Sud Italia e di Malta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO