home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

A fuoco portone di casa ex datore di lavoro: fermati badante e partner

Una lite scaturita dalla mancata applicazione del contratto di lavoro alla base del gesto compiuto a Bagheria ai danni di un imprenditore

A fuoco portone di casa ex datore di lavoro: fermati badante e partner

BAGHERIA (PALERMO) - A Bagheria una controversia per il mancato rispetto del contratto di lavoro tra una famiglia e l’ex badante finisce con l’incendio della porta d’ingresso dell’abitazione, avvenuto in pieno giorno, da parte dell’ex badante e del suo partner, che sono stati portati in commissariato.


Questa mattina l’uomo ha cosparso di benzina il portone della palazzina al civico 9 di via Francesco Crispi e ha appiccato il fuoco. Le fiamme hanno anche annerito il prospetto dell’abitazione dove vivono un imprenditore in pensione e la sua famiglia, che hanno chiamato la polizia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO