home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Villafrati, F24 compilati e non versati: sequestrato il Caf Fapi

I carabinieri hanno eseguito un provvedimento del Tribunale di Termini Imerese. Denunciato un 29enne per truffa e per esercizio abusivo della professione. Il buco sarebbe di almeno 70 mila euro

Villafrati, F24 compilati e non versati: sequestrato il Caf Fapi

I carabinieri di Villafrati hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo, disposto dal gip del Tribunale di Termini Imerese, della sede “Caf-Fapi” a Villafrati. L’inchiedta è partita da diverse denunce presentate alla Stazione a seguito delle quali i militari hanno accertato la falsificazione dei modelli “F-24” per importo pari a circa euro 70 mila euro ad opera del titolare Salvatore G., 29 anni, del luogo, che si spacciava per commercialista senza averne alcun titolo.

Oltre ai locali è stata sequestrata l’intera documentazione presente nella struttura al fine di verificare eventuali ulteriori irregolarità.

L’uomo è indagato per truffa ed abusivo esercizio di una professione. I carabinieri hanno invitato i cittadini rimasti vittime della truffa, qualora non avessero ancora denunciato i fatti, a presentarsi alla stazione Carabinieri di Villafrati per sporgere denuncia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO