home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, uova contro i vigili che stavano sequestrando merce

In vendita in via Perpignano bicchieri, piatti e posate di plastica. La folla ha impedito che fosse identificato l'ambulante abusivo

Palermo, uova contro i vigili che stavano sequestrando merce

Momenti di tensione ieri pomeriggio a Palermo, in via Perpignano, quando la Polizia Municipale ha posto sotto sequestro merce come bicchieri e piatti di plastica, in vendita abusivamente all’interno dello spartitraffico.

La folla scesa in piazza ha fatto fuggire un uomo che stava per essere identificato e multato dagli agenti. Ne è scaturito un lancio di uova contro i vigili intervenuti. Sono in corso indagini per risalire alla generalità dell’uomo. Merce e attrezzature sono state sequestrate. Visto il gran numero di venditori abusivi che in questo periodo vendono piatti, bicchieri, tovaglioli, per strada, c'è il sospetto da parte degli investigatori della municipale che la merce possa essere il frutto di qualche rapina.

«Plauso al comportamento degli agenti che hanno mantenuto saldi i nervi operando in un contesto in cui alcuni facinorosi hanno fatto degenerare l'ordine pubblico - dicono il sindaco Leoluca Orlando e il comandante della polizia municipale Gabriele Marchese - Nessuno pensi che minacciando il personale della polizia municipale goda dell’impunità e possa sottrarsi al rispetto delle leggi».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO