home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie B: il Palermo cade a Perugia, la crisi è aperta

I rosaneri puniti nel recupero da Di Carmine. Terzo stop consecutivo

Serie B:  il Palermo cade a Perugia, la crisi è aperta

Il Perugia batte 1-0 il Palermo al Curi nel 26/o turno di serie B, trovando il gol nel recupero finale di una gara bilanciata in avvio e meglio gestita dai rosanero nel secondo tempo.

Al fischio d’avvio è stato il Perugia a spezzare per primo l'equilibrio dei minuti iniziali. Provano a sorprendere la difesa palermitana Di Carmine, Cerri e Mustacchio al 10' e al 22', ma Pomini si fa trovare pronto in entrambe le occasioni. I rosanero cercano l’allungo al 30' con una punizione dal limite, ma la botta di Trajkovski finisce sulla barriera. I primi 45' di gioco finiscono con un contropiede sprecato dai padroni di casa. Nella ripresa, al 60', i primi cambi per Breda e Tedino.
Reagisce meglio il Palermo, stabile nella metà campo perugina, che cerca la rete con Nestorovski. Al 79' il Perugia trova il modo di uscire, ma Di Carmine spreca di testa un cross del neo entrato Nutra.

Nel finale è proprio Di Carmine a sbloccare, trovando il gol del definitivo 1-0 nel primo di 5' di recupero. I biancorossi con i tre punti conquistati salgono a quota 34, il Palermo, alla terza sconfitta consecutiva, resta a 43 dietro Empoli e Frosinone. (ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO