home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, lungo l'autostrada con un carico di 126 chili di hashish

La Polizia stradale ha fermato un autocarro lungo la A20 nei pressi di Buonfornello. Arrestato un napoletano di 34 anni

Palermo, lungo l'autostrada con un carico di 126 chili di hashish

La Polizia ha sequestrato un carico di 126 chili di hashish nascoste in un furgone. I poliziotti durante alcuni controlli lungo la autostrada Palermo Messina hanno fermato nei pressi di Buonfornello un autocarro “Fiat Ducato”, proveniente da Palermo.

Alla guida c’era Enrico Mattera, 34enne napoletano, con precedenti in materia di stupefacenti che però durante le verifiche non è riuscito a nascondere uno stato di tensione e nervosismo. Sul cruscotto dell’abitacolo gli agenti della Sottosezione Autostradale di Buonfornello della Polizia Stradale hanno notato anche un biglietto attestante l’avvenuto imbarco di Mattera con il furgone dal porto di Napoli la sera di sabato e l’arrivo, al porto di Palermo nella mattinata di domenica. I polliziotti hanno così deciso di approfondire il controllo e all’interno dell’autocarro i poliziotti hanno rilevato un forte ed inequivocabile odore di stupefacenti.

Mattera è stato, a quel punto, accompagnato negli uffici di Polizia, dove il veicolo è stato sottoposto ad un accurato controllo. Nel corso della perquisizione, all’interno di un vano ricavato sotto i sedili passeggeri, alle spalle del posto guida, gli agenti hanno così rinvenuto circa 126 chili di Hashish, suddivisa in numerose confezioni.

Mattera è stato così arrestato per trasporto e detenzione di sostanza stupefacente e rinchiuso nel carcere “Cavallacci” di Termini Imerese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO