WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Palermo prende Diamanti, Bruno Henrique e sogna Balotelli

Il fantasista e il centrocampista sono stati ufficializzati dalla società rossonera. Si spera ancora per SuperMario

Il Palermo prende Diamanti, Bruno Henrique e sogna Balotelli

Alessandro Diamanti e la sua auto rosa

Alessandro Diamanti è un calciatore del Palermo. A dare l’ufficialità è stato il club rosanero con un breve comunicato stampa. "L'U.S. Città di Palermo comunica di avere acquistato il calciatore Alessandro Diamanti. Il giocatore, svincolato, ha firmato col club di viale del Fante un contratto biennale con opzione per il terzo anno". Diamanti era arrivato a Palermo già nella serata di ieri dopo che nel primo pomeriggio, sul proprio profilo Instagram, aveva postato una foto con una macchina rosa scatenando l’entusiasmo dei tifosi che gli avevano scritto parecchi messaggi di benvenuto.

Dopo Diamanti, il Palermo ha preso anche Bruno Henrique. Il giocatore brasiliano arriva a titolo definitivo dal Corinthians e ha firmato col club di viale del Fante un contratto quadriennale. Si lavora invece su Balotelli: "Balotelli? Pensiamo ai giocatori sicuri, adesso mi coccolo Diamanti e Bruno Henrique" ha detto il direttore sportivo del Palermo Daniele Faggiano, rispondendo a Trm, ad una domanda sulla suggestiva trattativa che potrebbe portare SuperMario in rosanero. "Io ci sto lavorando ma da tempo non da quando è uscita la notizia - continua - forse mi diranno di no, oppure che non possono, ma non parlo di questo argomento. Se i giocatori non firmano sono tutte chiacchiere da bar e mi dispiace pure che è uscita questa cosa. Devo capire tante cose, le reali intenzioni di venire. Per esempio da 20 giorni sapevo che questa era la volontà di Diamanti anche se c'erano tante situazioni da superare. Sono contentissimo intanto per questi arrivi che abbiamo reso ufficiali oggi. Diamanti è più attaccante e ci sarà molto utile in quel reparto, Bruno Henrique verrà a rinforzare il centrocampo che veniva dato per carente, con il mister parleremo anche di queste cose. Per il resto ci sono ancora tre giorni, io sono vigile e non fermo, sto lavorando. Gonzalez allo Spartak Mosca? No e non dipende dalla volontà del giocatore".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa