WHATSAPP: 349 88 18 870

Molotov contro due fidanzati a Ciaculli, arrestato anche un altro anziano

Dopo Benedetto Fici, 77 anni, la Polizia ha fermato anche Antonino Faraone, 78 anni. I due sono accusati di tentato omicidio

Molotov contro fidanzati, si cerca complice dell'anziano fermato

Benedetto Fici esce dalla Questura

Palermo. La Polizia ha individuato anche il presunto complice di Benedetto Fici, 77 anni (QUI IL VIDEO), l’uomo fermato ieri con l’accusa di avere lanciato alcune bombe molotov contro una coppia di fidanzati che si trovavano all’interno di una tenda piazzata dentro un casolare nelle campagne della borgata palermitana di Ciaculli.

VIDEO DEL SECONDO ARRESTO

Si tratta di Antonino Faraone, 78 anni, gravemente indiziato, in concorso con Fici, dei reati di duplice tentato omicidio, lesioni aggravate e porto abusivo di armi da guerra. Le vittime del raid, Umberto Vittorio Geraci, di 22 anni, ed Ernesta Jessica Modica, di 23, rimasti gravemente ustionati; il giovane è ancora in pericolo di vita.

I due fidanzati lunedì scorso si trovavano nel casolare che Geraci occupava con una tenda dopo essersi allontanato da casa per dissidi con i suoi familiari. Una presenza che avrebbe provocato le proteste di alcuni residenti della zona fra i quali lo stesso Faraone e Fici, che avrebbero più volte aggredito Geraci per costringerlo ad abbandonare il casolare. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa