WHATSAPP: 349 88 18 870

Minaccia padre con una pistola: panico in strada a Palermo

Una lite in famiglia ha rischiato di finire in tragedia a pochi passi dalla targa che ricorda l'omicidio di Pio La Torr, in via Li Muli

Minaccia padre con una pistola: panico in strada a Palermo

PALERMO - Ha impugnato una pistola e l’ha puntata contro il padre: sono stati attimi concitati in via Vincenzo Li Muli, a Palermo, per una lite in famiglia che attorno all’ora di pranzo ha rischiato di finire in tragedia, a pochi metri dalla targa che ricorda l’omicidio di Pio La Torre e del suo autista.

Qualcuno ha avvertito la polizia, sono intervenute sei volanti e cinque agenti in moto. I poliziotti hanno chiuso un tratto della strada tenendo così a distanza la gente che sopraggiunge con le auto. Una volta riportata la calma tra padre e figlio, i poliziotti hanno accertato che la pistola era detenuta illegalmente dal genitore. I due sono stati portati in commissariato per accertamenti, rischiano entrambi una denuncia. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa