home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Espulsione in campo e scoppia la rissa

E' accaduto durante la partita tra Fincantieri e Città di Carini (categoria allievi). Coinvolti anche i genitori

PALERMO - Un’espulsione in campo nella partita tra Fincantieri e Città di Carini (categoria allievi) decisa dall’arbitro e scoppia la rissa in campo e sugli spalti. Cominciano due giocatori, intervengono i dirigenti delle squadre e, fuori campo, continuano i genitori. Qualcuno chiama la polizia, che riporta la calma. Gli agenti, inoltre, via Calcedonio Giordano, sede della squadra di calcio della Fincantieri, identifica alcune persone. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO