home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, al via le "comunarie" per scegliere i candidati al Consiglio comunale

In tutto 79 candidati, si vota fino alle 19 sulla piattaforma Rousseau

Palermo, al via le "comunarie" per scegliere i candidati al Consiglio comunale

Al via, a sorpresa, la votazione on line per gli aspiranti consiglieri comunali e candidato sindaco del M5S di Palermo. La votazione è stata aperta alle 10 di oggi e si protrarrà fino alle 19, sulla piattaforma Rousseau.

I votanti hanno a disposizione cinque preferenze, i candidati sono 79 (mentre all'inizio erano 122). In una seconda tornata si voterà invece per il candidato sindaco, che verrà scelto tra i cinque più votati. Una accelerazione che ha sorpreso gli stessi candidati grillini. Tra chi nel frattempo ha ritirato la propria disponibilità, anche la leader del movimento Lgbt Daniela Tomasino ma anche gli attivisti storici Adriano Varrica e Renato Marchiafava, oppure il giornalista William Anselmo e il gestore di "Cinematocasa" Massimo Di Martino. Occhi puntati soprattutto sul leader del sindacato di polizia Consap Igor Gelarda e sul fondatore di Addiopizzo, l’avvocato Salvatore Ugo Forello. Sono rimasti fuori gli indagati, come prevece il regolamento, tra cui Samantha Busalacchi, coinvolta nell’inchiesta sulle firme false del M5S di Palermo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa