home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Avevano rapinato tabaccaio a Termini Imerse, fuga finita per i due rapinatori

Sono stati arrestati dalla Polizia in due posti diversi. Uno di loro è stato bloccato lungo la Palermo-Catania mentre faceva l'autostop

Avevano rapinato tabaccaio a Termini Imerse, fuga finita per i due rapinatori

PALERMO - E’ durata poco la fuga di due rapinatori che ieri sera da Palermo sono andati in trasferta per rapinare il tabaccaio in via Libertà a Termini Imerese. Nel corso della rapina il commerciante Salvatore Vassallo è stato colpito col calcio della pistola in testa.

I due fermati, da polizia di Stato e polizia stradale, sono Lorenzo Crivello di 34 anni e Antonino Petitto di 29. Sono stati bloccati uno nei pressi della stazione di Termini Imerese, il secondo nella corsia di emergenza del viadotto Sicilia dell’autostrada Palermo-Catania mentre cercava di fare autostop. I rapinatori dopo il colpo erano fuggiti a bordo di una Fiat Uno rubata e poi abbandonata. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO