home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ficarazzi, botte alla compagna nel giorno di San Valentino

Arrestato un uomo di 36 anni autore di un brutale pestaggio della convivente di 35. La donna era prima fuggita da casa scalza per sottrarsi alle percosse, poi al rientro, la nuova aggressione. E' intervenuta la Polizia

A Catania sedie rosse, taxi dedicati e tante altre iniziative

Brutalmente malmenata dal compagno proprio nel giorno di San Valentino, il giorno dedicato, in teoria, all’amore. L’episodio si è verificato a Ficarazzi, nel Palermitano dove la polizia ha arrestato un uomo di 36 anni.

La violenza peraltro sembrerebbe sia quasi la regola in quel menage familiare dove la vittima, una donna di 35 anni, terrorizzata dall’idea di essere percossa è fuggita di casa scalza per trovare rifugio in un esercizio commeciale vicino la sua abitazione. E quando la donna ha fatto ritorno a casa la rabbia del marito non si era stemperata e alla fine le botte ci sono state.

I poliziotti del Commissariato di P.S. “Bagheria”, allertati dai vicini, sono però intervenuti e hanno evitato il peggio, sottraendo la vittima alla furia del convivente.

La donna, condotta presso una struttura ospedaliera dove è rimasta tutta la notte in osservazione, se l’è cavata con numerose escoriazioni e tanta paura. Ma stavolta ha deciso di denunciare il compagno di 36 anni che è stato arrestato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa