home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Giallo sul sì di Berlusconi a Micciché su primarie del centrodestra e sostegno a Ferrandelli

L'ex premier e leader di Forza Italia ha dato l'ok alla procedura per designare il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione e all'appoggio al candidato sindaco di Palermo Fabrizio Ferradelli. Ma poi da Arcore: "Il presidente non ha dato alcun via libera"

Berlusconi a Micciché: "Sì alle primarie del centrodestra e al sostegno a Ferrandelli"

Silvio Berlusconi ha detto sì alle primarie del centrodestra in Sicilia per scegliere il candidato alla presidenza della Regione siciliana in vista delle elezioni del prossimo autunno. E' stata l'Ansa a dare la notizia sostenendo che il via libera sarebbe arrivato nel corso di un colloquio tra l’ex premier e Gianfranco Miccichè, il commissario di Forza Italia nell’isola. Da Silvio Berlusconi sarebbe anche arribvato il sì al sostegno del partito a Fabrizio Ferrandelli, l’ex deputato del Pd che sì è dimesso dall’Ars e che ora si candida alla carica di sindaco a Palermo.

Ma poco dopo dalla Segreteria del Presidente Berlusconi è arrivata la smentita: "Qualsiasi dichiarazione o affermazione attribuita al Presidente in merito alle elezioni siciliane è destituita di ogni fondamento".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO