home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, sette minorenni denunciati per furto e danni all'Alberghiero

I fatti risalgono ad un anno fa. Le indagini avviate dopo una serie di atti vandalici all'interno dell'Istituto «Paolo Borsellino» di Piazza Bellissima

PALERMO - La Polizia di Stato ha denunciato sette minorenni per danneggiamento aggravato, furto aggravato ed interruzione di pubblico servizio ai danni dell’Istituto Professionale di Stato per le Attività Alberghiere e di Ristorazione «Paolo Borsellino», di Piazza Bellissima a Palermo. Le indagini hanno preso il via dopo una serie di atti vandalici, danneggiamenti e furti, che hanno colpito l’istituto tra la fine del 2015 ed i primi mesi del 2016, causando danni patrimoniali per trentamila euro. Nella notte tra il 15 ed il 16 febbraio 2016, la scuola è stata allagata e sono stati svuotati tutti gli estintori provocando l’interruzione delle attività didattiche ed il trasferimento delle lezioni presso una succursale sino al 14 marzo successivo.

Nel corso delle indagini tre minorenni sono stati identificati. Uno di questi è stato denunciato anche per furto di computer e altro materiale informatico. Gli agenti della Uigos del commissariato di San Lorenzo sono riusciti ad identificare i sette autori dei raid vandalici recuperando anche parte della refurtiva.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO