home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Stigghiole" avariate in un deposito a Palermo: scatta sequestro

Mezza tonnellata di prodotto è stata scoperta dai carabinieri nei frigoriferi di un deposito di carne. Il titolare è stato arrestato

"Stigghiole" avariate in un deposito a Palermo: scatta sequestro

PALERMO - Mezza tonnellata di "stigghiole" in cattivo stato di conservazione sono state trovate dai carabinieri a Palermo nei frigoriferi di un deposito di carne, che è stato sequestrato. Il titolare, Tony Ficano, 43 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliari: il locale era allacciato abusivamente alla rete elettrica. L’uomo è anche stato denunciato per inosservanza delle disposizioni sulla conservazione degli alimenti. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO