home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

L'incidente alla Targa Florio, Gemma Amendolia resta in coma, acquisite le immagini della camera car

La Procura di Termini Imerese intende visionare le immagini riprese dall'interno della Mini Cooper che è finita fuori strada uccidendo il pilota Marco Amendolia e il commissario di gara Giuseppe Laganà

L'incidente alla Targa Florio, Gemma Amendolia resta in coma, acquisite le immagini della camera car

Resta in coma farmacologico nel reparto della Seconda rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo Gemma Amendolia, la giovane pilota messinese rimasta ferita nell’incidente di ieri alla Targa Florio, dove ha perso la vita il padre Mauro che era alla guida dell’auto.

IL VIDEO - DINAMICA - FOTO

La giovane ha un forte trauma cranico con un edema cerebrale e diverse fratture agli arti e in altre parti del corpo. La prognosi resta riservata.

Ancora poco chiare le cause dell’incidente, mentre la procura di Termini Imerese, che indaga sull'accaduto, ha acquisito le immagini della camera-car montata sulla Mini Cooper numero 29, finita fuori strada durante la terza prova speciale, nei pressi di Isnello. Nell’incidente è morto anche il commissario di percorso Giuseppe Laganà.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa