home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mafia, commemorati a Palermo Pio La Torre e Rosario Di Salvo

Cerimonia per ricordare il segretario regionale del Pci e il suo autista uccisi 35 anni fa da Cosa Nostra

Mafia, commemorati a Palermo Pio La Torre e Rosario Di Salvo

PALERMO - Sono stati ricordati questa mattina, a Palermo, Pio La Torre, segretario regionale del Pci, e il suo autista Rosario Di Salvo, uccisi 35 anni fa dalla mafia. Alla cerimonia di commemorazione, che si è tenuta in via Li Muli, luogo dell’agguato, hanno partecipato un centinaio di persone.

Presenti anche il presidente della Regione Rosario Crocetta, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il sottosegretario Davide Faraone e i segretari regionale e provinciale del Pd Fausto Raciti e Carmelo Miceli.

Crocetta ha ricordato «la grande coerenza di La Torre che ebbe il coraggio di dire che nel partito c'era gente che faceva affari con la mafia». Per il governatore, La Torre resta un "modello" per chiunque voglia fare politica.

Ha chiuso la manifestazione il figlio dell’ex segretario del Pci assassinato, Franco la Torre. «Il suo esempio - ha detto ai tanti militanti e cittadini presenti - continua a stimolarci». La Torre e Di Salvo sono stati ricordati, venerdì scorso, nel corso di una cerimonia a cui ha preso parte anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa