home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, sequestrate tre tonnellate di rame

Il blitz della Polizia: quattro le persone arrestate in due diversi interventi. Del materiale nessuno di loro ha indicato la provenienza

Palermo, sequestrate tre tonnellate di rame

Quattro arresti e quasi tre tonnellate di rame sequestrate in due distinte operazione condotte dalla Polizia di Stato negli ultimi giorni, che ha arrestato Salvatore Lombardo, 25 anni, e Giuseppe D’Antoni, 44 anni, per ricettazione.

Nella ditta Sicil Demolizioni, a Palermo, gli agenti hanno trovato 466 chili di rame di cui il titolare, Lombardo, non ha fornito alcuna documentazione che ne attestasse la provenienza. Nel corso delle attività è arrivato nell’azienda un container con 1.780 chili di rame, condotto da D’Antoni, il quale, al pari di Lombardo, non ha fornito alcuna plausibile giustificazione.

Nel corso di un secondo intervento, i «Falchi» della squadra mobile hanno, arrestato Simone Frisella, 37 anni, e Giorgio Aversa, di 24, ritenuti responsabili del furto di 300 chili circa di rame e materiale elettrico sottratti da uno stabile in disuso sul lungomare Cristoforo Colombo. Il rame ricettato è venduto a circa 7 euro al chilo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO