home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Bagheria, stacca il lobo dell'orecchio a morsi a un passante dopo rimprovero

La Polizia di Stato ha arrestato un 47enne incensurato con l’accusa di lesioni personali gravissime

Bagheria, stacca il lobo dell'orecchio a morsi a un passante dopo rimprovero

PALERMO - Aggredisce un passante e gli stacca a morsi una porzione di orecchio. Adesso per l’autore del feroce gesto sono scattate le manette. La Polizia di Stato, infatti, ha arrestato a Bagheria (Palermo) un 47enne incensurato con l’accusa di lesioni personali gravissime. Lo scorso 6 aprile l’uomo, mentre portava a passeggio il suo cane, un Labrador, in via S. Isidoro, non esitò a sferrare un calcio a un randagio che si stava avvicinando. Ad assistere alla scena due passanti, uno dei quali rimproverò il 47enne per il gesto violento.

Fu allora che l’uomo, lasciato il guinzaglio e il suo Labrador, in pochi secondi passò dagli insulti all’aggressione. Dopo aver afferrato per il collo il malcapitato, con un morso gli staccò una porzione di orecchio, provocandogli uno sfregio permanente. Poi incurante della ferita provocata, si allontanò per recuperare il suo cane che nel frattempo si era allontanato. La vittima, sanguinante e immediatamente soccorsa, fu trasportata in un ospedale di Palermo e da allora è stata sottoposta a diversi interventi per la ricostruzione e il rimodellamento del padiglione auricolare.

L’aggressore, immediatamente denunciato, è stato identificato e arrestato. Per lui sono stati disposti i domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa