home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Termini Imerese, lite tra ambulanti finisce a coltellate

Arrestato un 24enne che ha colpito con un fendente un 35enne reo di avere occupato il suo posto. Poi si è costituito

Termini Imerese, lite tra ambulanti finisce a coltellate

I carabinieri della compagnia di Cefalù e gli agenti del commissariato di Termini Imerese hanno arrestato Salvatore Boscarino, 24 anni, residente a Termini Imerese (Pa) accusato di tentato omicidio. Boscarino venditore ambulante nel corso di un diverbio avrebbe accoltellato con un coltello un altro venditore Giuseppe Bellitteri, 35 anni, nato a Palermo, ma residente a Termini che avrebbe occupato il suo posto di ambulante di vendita di frutta e verdura. Bellitteri è stato trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale Giglio di Cefalù, mentre Boscarino dopo essere fuggito si è costituito al commissariato di Termini Imerese. Da qui è stato portato in carcere ai Cavallacci.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa