home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Riina, il Tribunale di Milano ha acquisito le cartelle cliniche

Lo ha reso noto il legale del boss corleonese

Riina, il Tribunale di Milano ha acquisito le cartelle cliniche

Il tribunale di Milano ha deciso l'acquisizione delle cartelle e della relazione sanitaria sullo stato di Totò Riina e ha rinviato all’11 luglio la decisione se disporre una perizia sul boss per stabilirne la capacità di partecipare al processo.

Lo ha reso noto il legale di Riina Luca Cianferoni. A Milano Riina, dopo l’archiviazione per le minacce a don Luigi Ciotti, è ancora sotto processo per le minacce al direttore del carcere di Opera.  «Si tratta di un passaggio importante - spiega il legale - che dimostra l’indipendenza della giurisprudenza dalle sollecitazioni mediatiche nei confronti dell’imputato. Una giurisprudenza che cerca di applicare correttamente il codice. Questa è civiltà giuridica». «Riina, infatti - spiega ancora - non è incapace psichicamente ma è in una situazione di progressivo e rapido decadimento fisico dovuto alle sue varie patologie».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa