home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mafia, a Palermo c'è un nuovo pentito: parla del delitto Fragalà

Si tratta di Salvatore Bonomolo, uomo d’onore della famiglia di Porta Nuova, arrestato in Venezuela nel 2012

Delitto Fragalà, resta in carcere presunto mandante

PALERMO - C'è un nuovo pentito di mafia: si tratta di Salvatore Bonomolo, uomo d’onore della famiglia di Porta Nuova, arrestato in Venezuela nel 2012: da alcune settimane ha cominciato a parlare coi pm di Palermo che hanno già disposto la protezione per i familiari, trasferiti in una località riservata.

Bonomolo avrebbe reso dichiarazioni sull'omicidio del penalista Enzo Fragalà, ucciso a bastonate a febbraio di sette anni fa. Il neo-pentito avrebbe appreso particolari del delitto mentre era detenuto. E confermerebbe la ricostruzione dell’assassinio resa dal collaboratore di giustizia Francesco Chiarello. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa