home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Scout palermitane ritrovate dopo essersi perse sul Pollino

Avventura a lieto fine per otto ragazze tratte in salvo dal soccorso Alpino e dai carabinieri. Le hanno rintracciate dopo la telefonata di una di loro

 Scout palermitane ritrovate dopo essersi perse sul Pollino

Mormanno (Cosenza) - I volontari della sezione Pollino del soccorso Alpino hanno recuperato e messo in salvo otto ragazze scout siciliane, tra cui cinque minorenni, che si erano perse sul Pollino. Sono tutte originarie della zona di Palermo. L’allarme é stato lanciato da una delle ragazze con una telefonata col proprio cellulare che si é subito interrotta. I carabinieri, tramite il numero di cellulare, sono risaliti al titolare della scheda telefonica e a contattare i familiari della giovane scout. Solo così sono riusciti a individuare il gruppo di cui la ragazza faceva parte e l’itinerario prefissato per oggi.


Sono partite immediatamente le ricerche da parte dei carabinieri e dei carabinieri forestale. Nel primo pomeriggio è stata attivata anche la Stazione del Pollino del Soccorso Alpino Calabria e alle 16:30 il gruppo di scout, in buone condizioni fisiche, è stato ritrovato sulla strada che dal rifugio Conte Orlando porta al rifugio Biagio Longo, in territorio del comune di Mormanno. All’intervento per il recupero delle otto ragazze hanno partecipato, insieme al Soccorso alpino, i carabinieri forestale. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa