WHATSAPP: 349 88 18 870

Crocetta: «Pronto al rimpasto, partiti si sbrighino»

Crocetta: «Pronto al rimpasto, partiti si sbrighino»

Crocetta: «Pronto al rimpasto, partiti si sbrighino»
“Non vedo nessun problema di natura politica con Roma. Né Roma ha contrasti politici preventivi nei confronti del governo. Ci possono essere questioni dialettiche interne ai partiti, ma non accentuo contrasti. Ritengo però necessaria una verifica e una decisione la prenderò“. Lo ha detto il presidente della Regione, Rosario Crocetta, parlando dell‘ipotesi di rimpasto nella giunta di governo. “La sfida è assicurare una governabilità - ha aggiunto - casa che si fa con la reciproca collaborazione. Non sono legato alle poltrone ho scelto un profilo di governabilità, altrimenti la Sicilia sarebbe andata in crack“. Ma ha aggiunto il governatore “Non posso aspettare all‘infinito, entro la prossima settimana i partiti facciano delle proposte“. Crocetta ha anche respinto l‘accostamento a Marino: “C‘è qualcuno che si permette di fare qualche accostamento con Marino. Qui non ci sono motivazioni riproducibili, né spese pazze né di rappresentanza, né vicende da Mafia Capitale. A meno che - ha aggiunto - non si tratti di un assioma di ostilità... ma in questo caso sarebbe molto grave».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP