home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Regeni: Marcon,informativa 4/9? Vergogna

Contano più le armi che le vite dei cittadini italiani

Regeni: Marcon,informativa 4/9? Vergogna

ROMA, 17 AGO - "Le commissioni esteri di Camera e Senato convocate solo il 4 settembre per discutere del caso Regeni e delle responsabilità di omissione del governo italiano. Ieri il gruppo di Sinistra Italiana Possibile aveva chiesto un'informativa urgente del governo: questa ci sarà, ma il governo verrà a riferire solo tra 20 giorni". Lo afferma il capogruppo dei deputati di Sinistra Italiana-Possibile Giulio Marcon. "Nel 2014 - prosegue il capogruppo della sinistra - per mandare armi in Iraq le commissioni esteri furono riunite il 20 agosto. Regeni deve aspettare il 4 settembre. Contano più le armi che le vite dei cittadini italiani assassinati da un regime autoritario. In questo modo Alfano ed il Pd evidentemente - conclude Marcon - cercano di far dimenticare e di insabbiare le loro responsabilità e di allontanare sempre di più la verità. Un rinvio inaccettabile e vergognoso a favore del regime autoritario di Al Sisi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO