WHATSAPP: 349 88 18 870

Governo impugna legge su acqua pubblica

Governo impugna legge su acqua pubblica ”Oltre competenze Regione, viola norme Ue”

La decisione del Consiglio dei Ministri: “Ma Ars può modificarla”
Governo impugna legge su acqua pubblica ”Oltre competenze Regione, viola norme Ue”
Il Consiglio dei ministri ha impugnato la legge regionale 19 dell’agosto 2015, sulla “Disciplina in materia di risorse idriche”. Lo ha reso noto Palazzo Chigi. ”Numerose disposizioni – spiega la nota – contrastano con le norme statali di riforma economico sociale in materia di tutela della concorrenza e di tutela dell’ambiente, spesso di derivazione comunitaria, eccedendo in tal modo dai limiti posti alle competenze regionali. In caso di approvazione di una nuova normativa da parte dell’Assemblea regionale siciliana che riveda completamente il testo, il Governo potrà valutare l’opportunità di riesaminare il ricorso”. Il Consiglio dei ministri ha invece deciso di non impugnare la legge della Regione Sicilia di approvazione del Rendiconto generale della Regione per l’esercizio finanziario 2014.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa