home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLZANO

Lettera a Vienna per doppia cittadinanza

19 consiglieri provinciali inviano appello a Kurz e Strache

Lettera a Vienna per doppia cittadinanza

BOLZANO, 21 NOV - Diciannove consiglieri della Provincia autonoma di Bolzano hanno inviato una lettera al cancelliere austriaco in pectore Sebastian Kurz e al leader della Fpoe Heinz Christian Strache per chiedere che la concessione della doppia cittadinanza ai sudtirolesi venga inserita nel programma di coalizione del nuovo governo di Vienna. La richiesta - scrive il quotidiano Dolomiten - è stata firmata da rappresentanti di Svp, Suedtiroler Freiheit, Freiheitlichen, Buergenunion, M5S e Team Autonomia, ma da nessun membro della giunta provinciale. Nella lettera i consiglieri affermano che i sudtirolesi hanno perso la cittadinanza austriaca "contro la loro volontà con l'annessione dell'Alto Adige all'Italia" e che la concessione della doppia cittadinanza sarebbe un "gesto riparatore" e a favore del "senso d'identità" dei sudtirolesi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO