home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Calenda vs Raggi, lei:'Polemica dannosa'

Ministro: è turista per caso. La sindaca: quanti fondi ci danno?

Calenda vs Raggi, lei:'Polemica dannosa'

ROMA, 25 NOV - "Le parole di Calenda? Io non voglio accettare provocazioni o polemiche che non fanno bene alla città. Il mio dovere è portare idee e capire quanti fondi saranno messi a disposizione dal ministero". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi in risposta al ministro dello Sviluppo che su un quotidiano ha detto "é assente, non fa proposte, si comporta da spettatore assente, da turista per caso". "Lavoriamo su tutto il buono" che può venire dal tavolo per Roma, dice Raggi. "Se ci tornerò? Assolutamente si'. Io non solo ci sono sempre stata ma continuerò ad andarci". "Per adesso sappiamo che ci sono dei fondi che saranno messi a disposizione nei prossimi anni per 5 anni. Noi come Comune di Roma sullo sviluppo della città mettiamo su 5 anni tre miliardi. Questo è importante", ha spiegato Raggi a "L'intervista" di Maria Latella su Sky Tg24. "Il ministro dice che non diamo contributi? Questo direi che non è esattamente vero, noi stiamo sviluppando la città in tantissime direzioni".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO