WHATSAPP: 349 88 18 870

Bagheria, si è dimesso l'assessore finito nel mirino delle «Iene»

Bagheria, si è dimesso l'assessore finito nel mirino delle «Iene»

Luca Tripoli, rimette il mandato, dopo le polemiche dopo un servizio delle Iene su un presunto abuso edilizio commesso dal sindaco

Bagheria, si è dimesso l'assessore finito nel mirino delle «Iene»

Con una lunga lettera inviata al sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, l'assessore all'Urbanistica del Comune di Bagheria, Luca Tripoli, rimette il mandato. Tripoli, come pure il primo cittadino, sono stati investiti dalle polemiche dopo un servizio delle Iene su un presunto abuso edilizio commesso dal sindaco.

"È venuta meno quella serenità che è presupposto essenziale per svolgere al meglio il mio ruolo ritengo che non sarebbe giusto continuare ad occupare tale ruolo di responsabilità senza la motivazione necessaria", spiega l'assessore.

"Le parole che l'assessore usa nella sua lettera di dimissioni gli fanno onore, dimostra come non sia attaccato a poltrone ma io non ho ancora deciso se accettarle, intendo parlarne anche con il Gruppo - dice il sindaco - Sono amareggiato per quanto sta accadendo, non voglio che si prendano decisioni in maniera affrettata o perché spinti dal volere porre rimedio ad errori di altri di cui l'assessore Tripoli non ha alcuna responsabilità o perché si cerca un capro espiatorio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa