home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Comunali in Sicilia, al 56,44% l'affluenza: votanti in calo, a Catania del 10%

Urne meno affollate rispetto a 5 anni fa, quando però i seggi avevano aperto anche il lunedì: ribassi attorno al 5% a Ragusa (ora al 58,18%) e Messina (comunque ben oltre il 60%). Leggero incremento (0,22%) a Trapani.

Elezioni in Sicilia, 137 Comuni scelgono sindaci e consiglieri. Urne aperte fino alle 23

CATANIA - Si è fermato al 56,44% il dato percentuale dell’affluenza in Sicilia, con un calo pressoché generalizzato rispetto alle Amministrative di cinque anni fa. Il dato va infatti accostato a quello definitivo del 2013 e non soltanto a quello della prima giornata di voto: cinque anni fa infatti le urne restarono aperte sino alle 14 di lunedì.

In dettaglio, quest’anno nei 137 comuni chiamati ad esprimersi per sindaci e consigli comunali sono andati nei seggi 927.538 persone pari appunto al 56,44% degli aventi diritto che sono 1.643.135. Alle Comunali di cinque anni fa a fine giornata aveva votato il 47,64%, ma si votava anche lunedì.

A Catania il dato è del 53,15% con un calo di 10 punti; Siracusa è in linea (55,27 rispetto al 66,20). Cali più contenuti, attorno al 5% a Ragusa (58,18 il dato di ieri) e Messina (comunque ben oltre il 60%). Leggero incremento (0,22) a Trapani.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO