WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Salvini, navi prendono migranti a casa

Facciamo prima a citofonare e dire "vuole venire in Italia?"

Salvini, navi prendono migranti a casa

ROMA, 12 SET - "Il problema va risolto a monte. Ieri ne abbiamo recuperati 1100, ormai li andiamo a prendere a casa loro, ormai le navi della Marina Militare arrivano a 10 km dalle coste della Libia. Facciamo prima ad andare a citofonare e dire 'scusi, vuole venire in Italia? C'è posto in albergo, le offriamo colazione, pranzo, cena e wi-fi'". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, intervistato a Mattino 5. "Non possono più arrivare questi barconi - ha proseguito - In Italia faccio arrivare solo chi ha diritto. Se ogni anno noi perdiamo 100mila italiani, di cui molti ragazzi che vanno all'estero per lavorare, e ci riempiamo di 150mila ciabattanti che vanno in giro per gli alberghi, l'Italia tra poco non esiste più, diventa un centro di accoglienza".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa