WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Sanità, Abruzzo esce da commissariamento

D'Alfonso dopo Consiglio ministri, ci riprendiamo nostro destino

Sanità, Abruzzo esce da commissariamento

ROMA, 15 SET - Il Consiglio dei ministri ha approvato la fine del commissariamento della Sanità della Regione Abruzzo. Lo annuncia il presidente della Regione Luciano D'Alfonso all'uscita da Palazzo Chigi, al termine della riunione. "Ci riprendiamo il nostro destino - dice a chi lo interpella - siamo la prima Regione uscita da un commissariamento durante nove anni. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi sia di riordino dei conti sia di performance per qualità e quantità di servizi alla salute". "Fine del commissariamento non significa arbitrio - precisa D'Alfonso - ma cultura della programmazione, valorizzazione del significato dei dati: faremo sì che si inauguri una nuova stagione di investimenti, innovazioni, formazione del capitale umano e diritti della salute sostenibili". Il lavoro che ha portato al risultato, aggiunge D'Alfonso, "ha coinvolto la comunità sanitaria, dei cittadini e delle istituzioni. Ringrazio inoltre i ministeri competenti, il ministro Lorenzin, il sottosegretario De Vincenti e il presidente Renzi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP